Oggi si vota in Israele, i sondaggi parlano di un testa a testa

ACQUISTI

Oggi è il giorno delle elezioni politiche in Israele, con Benjamin Netanyahu che sfida il leader dell’opposizione Benny Gantz, del partito di centro “Blu-Bianco”.

In totale andranno a votare oltre 6 milioni di persone, con l 10% di essi che è di origine araba e potranno votare fino alle 22 locale, le 21 in Italia. Per i risultati bisognerà attendere qualche ora.

L’elezione è stata basata sulla sicurezza nazionale, con la questione della difesa dello “Stato ebraico” che è stata messa in secondo piano rispetto alle passate elezioni. C’è una soglia del 3,25%, il che potrebbe creare problemi ad partiti piccoli, oltre che condizionare eventuali alleanze post elezioni. Secondo gli ultimi sondaggi, il leader centrista Gantz è un vantaggio sui seggi rispetto a Benjamin Netanyahu, ma saranno decisivi i partiti minori, che potrebbero formare una coalizione con l’attuale presidente.

SEZIONI

Ultime notizie

Governo ultimissime, Italia Viva perde un deputato. De Filippo torna al PD

Italia Viva ha perso un deputato nelle ultime ore, si tratta di Vito De Filippo, che torna tra le...