Champions, scontri tra tifosi juventini e la polizia olandese: 120 fermati

ACQUISTI

Sono stati fermate 120 persone ad Amsterdam, prima della partita tra Ajax e Juventus, per degli scontri con la polizia olandese a cavallo. L’annuncio è stato dato da Salvini in una diretta Facebook: “Erano in possesso di oggetti non congrui per una partita di calcio”.

Ci sarebbero stati scontri, lacrimogeni e cariche della polizia anche a cavallo. Questo il resoconto di quanto accaduto in Olanda prima della sfida Champions tra Ajax e Juventus. Il gruppo dei tifosi fermati era in possesso di manganelli, spray al peperoncino, fuochi d’artificio ed un coltello.

I tifosi juventini sono stati trasportati in un centro di detenzione con un bus. La polizia olandese è intervenuta anche in metropolitana, dove alcuni erano in possesso di bastoni. Sono state effettuate delle cariche anche verso tifosi dell’Ajax, per disperderli dalla zona degli scontri.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img