Emanuela Orlandi, il Vaticano ha autorizzato un’inchiesta interna

ACQUISTI

Una svolta nel Vaticano sul caso Emanuela Orlandi, con l’autorizzazione concessa per un’inchiesta interna da portare avanti con l’obiettivo di fare luce su un caso ancora irrisolto.

Ad annunciarlo è stata l’avvocato della famiglia Orlandi, Laura Sgrò, dichiarando che la Segreteria di Stato ha annunciato l’apertura delle indagini e degli accertamenti su una tomba del cimitero teutonico. La notizia è stata appresa con soddisfazione dal fratello, Pietro Orlandi: “Dopo 35 anni di non collaborazione, finalmente si apre un’inchiesta”, ha commentato.

“Nei mesi scorsi avevamo incontrato, insieme al mio avvocato, Laura Sgrò, il Segretario di Stato, Pietro Parolin, al quale avevamo presentato le nostre richieste”, ha concluso Pietro Orlandi. Ora bisognerà vedere come procederanno le indagini e se si riuscirà a fare luce su un caso che rimane pieno di ombre, dopo la scomparsa nel giugno 1983.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img