Arrestato Julian Assange a Londra

ACQUISTI

Secondo fonti inglesi, Julian Assange sarebbe stato arrestato dalla polizia a Londra, nell’ambasciata dell’Ecuador, dove il fondatore di WikiLeaks si trovava.

Negli ultimi sette anni Julian Assange si è rifugiato in Ecuador, ma già nelle ultime settimane si era iniziato a parlare di una possibile consegna delle autorità ecuadoriane alla polizia britannica. Il fondatore di WikiLeaks dopo l’interrogatorio a Londra si nascose in Ecuador, con la magistratura svedese che lo accusava di violenze sessuali.

Nel 2012 ricevette l’asilo politico dal presidente del Costarica, Rafael Correa, il quale gli concesse anche la cittadinanza. Ma il nuovo presidente del Costarica non è rimasto sulla stessa linea, con l’idea di consegnarlo alle forze nord-americane che si è fatta sempre più concreta. Per prima cosa il presidente Moreno non ha più concesso ad Assange di ricevere giornalisti stranieri, mentre ora sembra che sia stato proprio consegnato alle autorità britanniche.

SEZIONI

Ultime notizie

Il senatore Vitali ci ripensa: non andrà nel gruppo dei “responsabili”.

Il senatore Luigi Vitali ha cambiato la sua posizione rispetto alla serata di ieri, quando era stato annunciato il...