Diventa un caso la candidatura di Mara Carfagna alle Europee. Lei per il dopo Berlusconi?

mara carfagna forza italia berlusconimara carfagna forza italia berlusconi

Mara Carfagna è stata esclusa dalle liste per le elezioni europee, dopo le polemiche dei giorni scorsi, con alcune notizie che vedevano l’esponente di Forza Italia pronta per prendere il posto del leader Silvio Berlusconi.

Ci saranno alcuni nomi noti, come quello di Giusy Versace, l’atleta paraolimpica, oltre ovviamente a Berlusconi, capolista in tutta Italia tranne per l’area centrale, e Laura Comi, eurodeputata uscente. Al terzo posto c’è Massimiliano Salini.

Giusy Versace era stata già candidata alle scorse politiche ed è attualmente una deputata della Repubblica. Resta un mistero il ruolo di Mara Carfagna, secondo alcuni giornalisti starebbe pensando di candidarsi come leader del centrodestra moderato, anche se non è chiaro se sempre in Forza Italia od in un’altra formazione, magari con il governatore della Liguria, Giovanni Toti, anche lui al centro delle cronache del partito nei giorni scorsi, per aver criticato la leadership di Berlusconi.