Napoli, crolla una parete di una scuola: ferita maestra incinta ed un bambino

scuola napoli crollo parete

È crollata una parete in una scuola a Sant’Anastasia, in provincia di Napoli. Il crollo avrebbe ferito una maestra di sostegno ad un disabile, la quale era incinta al quarto mese, oltre ad un bambino, rimasto contuso.

La donna, dopo essersi assicurata che tutti i bambini fossero in sicurezza, si è recata dal proprio ginecologo per avere un controllo sulla sua gravidanza, considerato che è stata colpita alla testa ed ad una spalla.

A cedere è stata una parete divisioria, che separava una terza ed una quarta classe, entrambe situate al primo piano dell’istituto comprensivo di Sant’Anastasia. Ora sul posto sono arrivati i soccorsi e le forze dell’ordine, oltre i vigili del fuoco, che dovranno accertare le cause del crollo, e valutare se lo stabile potrà rimanere aperto od andrà posto sotto sequesto.