Terremoto nelle Filippine, almeno 11 morti

ACQUISTI

C’è stato un nuovo terremoto nelle Filippine, dopo quello che ieri aveva colpito il paese da 6,1 di magnitudo, oggi c’è stato un terremoto da 6,3 di magnitudo, che ha causato 11 morti.

Secondo quanto rivelato dalle agenzie che monitorano i terremoti, il sisma sarebbe stato rilevato al centro delle Filippine, a 13 chilometri da Tutubigan, ad una profondità di 70 chilometri. I soccorsi sono intervenuti dopo la scossa ed hanno rinvenuto dei corpi in un supermercato ed in un villaggio nella provincia di Pampanga.

Alcune persone sono state estratte vive dalle macerie, con molti edifici che sono crollati e la stima dei morti che è ancora in aggiornamento, visti gli ingenti danni arrecati dal terremoto, soprattutto a causa della vicinanza temporale delle scosse che hanno colpito le Filippine.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Black Friday, super sconto per abbonamento 12 mesi del PlayStation Plus

In super sconto l'abbonamento del PlayStation Plus per la settimana del Black Friday, con un prezzo fissato a 39,99...
spot_img