Milano, donna trovata morta in casa con ferite da coltello sul collo

ACQUISTI

Una donna è stata ritrovata morta nella sua casa a Sesto San Giovanni, con ferite da coltello sul collo. A dare l’allarme è stato il marito, dopo essere rientrato a casa, mentre il figlio 21enne non si trova.

La vittima era Lucia Benedetto, 49 anni, sposata con un uomo 55enne e con un figlio di 21 anni. Il marito ha trovato il corpo senza vita in soggiorno ed ha chiamato i soccorsi. I carabinieri hanno rinvenuto un coltello di fianco al corpo, l’arma che è stata usata più volte per ferire la vittima, che poi ha portato alla morte.

Sul corpo sono state ritrovate molte feriti, di cui una profonda alla gola, la quale probabilmente ha causato il decesso. I fatti sono avvenuti martedì pomeriggio, intorno alle 18:30 il marito è rientrato da lavoro ed ha trovato il corpo. Il figlio 21enne non è tornato a casa ed al momento è il primo indiziato per l’omicidio, mentre il marito è stato interrogato a lungo, ma sarebbe estraneo ai fatti.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 20 giugno: meno di mille casi. Calo dei morti

I dati di oggi 20 giugno sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img