Salta il “Salva-Roma”, il M5S diserta il Cdm: “Ci vediamo in Parlamento”

Da leggere

Russia, il presidente Putin presenta la legge costituzionale

A poche ore dalla conferenza di Berlino sulla Libia, che ha visto la presenza anche del presidente...

Mestre, donna si dà fuoco davanti al Tribunale dei Minori

Una donna si è data fuoco davanti al Tribunale dei Minori, dopo la sentenza che rendeva "adottabile"...

Gregoretti, oggi il voto dalle 17. Lega a favore del processo – DIRETTA

Oggi si terrà il voto in Giunta per le immunità, con le polemiche che non mancheranno per...
Piero Mangoni
Sindacalista appassionato di politica italiana e tutto quello che si muove nel paese e nel mondo. -- Via Gramigna 3, Ferrara 44122

Momenti di tensione nel Consiglio dei Ministri che doveva approvare il decreto Crescita, con la norma “Salva Roma” che alla fine è saltata, con Salvini che ha ottenuto lo scorporamento della riforma, da ripresentare, nel caso, in un decreto ad hoc dedicato a tutti i comuni in difficoltà.

“Non siamo i tuoi passacarte”, avrebbe detto il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a Matteo Salvini, leader della Lega che nei giorni scorsi si era opposto al “Salva Roma”. Nel Consiglio dei Ministri si segnalano le assenze di tutti i ministri in quota M5S, l’unica presente era Barbara Lezzi, Ministro per il Sud. È lo stesso Conte a confermare che il “Salva Roma” potrà essere ripresentato in Parlamento.

Il Movimento 5 Stelle ha annunciato battaglia in Parlamento, quando il decreto dovrà essere convertito in legge. Inoltre il M5S ha chiesto ufficialmente le dimissioni del sottosegretario Armando Siri, indagato per una questione di tangenti a Palermo.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,730FansLike
1,772FollowersFollow
322FollowersFollow

Ultime notizie

Russia, il presidente Putin presenta la legge costituzionale

A poche ore dalla conferenza di Berlino sulla Libia, che ha visto la presenza anche del presidente...

Mestre, donna si dà fuoco davanti al Tribunale dei Minori

Una donna si è data fuoco davanti al Tribunale dei Minori, dopo la sentenza che rendeva "adottabile" la figlia. È accaduto a...

Gregoretti, oggi il voto dalle 17. Lega a favore del processo – DIRETTA

Oggi si terrà il voto in Giunta per le immunità, con le polemiche che non mancheranno per l'esito finale. Si vota per...

Spread Btp-Bund oggi 20 gennaio: apertura stabile

Oggi lo spread Btp-Bund ha aperto in maniera stabile rispetto alla chiusura di venerdì 17 gennaio, arrivando a 158,9 punti base, mentre...

Harry: “Io e Meghan non avevamo scelta”

Torna a parlare in pubblico il duca di Sussex, dopo la decisione di staccarsi dalla famiglia reale e rinunciare al titolo ed...

Altri articoli