Bloomberg: “Trump ha dato sostegno ad Haftar per il suo attacco”

trump haftar

Una rivelazione dell’agenzia Bloomberg potrebbe causare problemi al Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, perché confermerebbe l’appoggio degli USA all’attacco di Haftar su Tripoli.

Secondo quanto riportato, in una telefonata Donald Trump avrebbe indicato al generale Haftar che gli USA avrebbero sostenuto una sua offensiva verso il governo di Tripoli, riconosciuto dall’Onu. Le fonti sarebbero dei dirigenti americani vicini a Trump.

La Casa Bianca aveva giustificato la telefonata come un normale colloquio tra Trump ed Haftar, alla ricerca della pace, come sostenuto anche dal segretario di stato americano, Mike Pompeo, da sempre contrario all’offensiva di Haftar. Lo stesso Pompeo aveva chiesto al generale Haftar di fermare la sua offensiva militare, non ricevendo, però risposta. Il conflitto in Libia va avanti da settimane, sono migliaia gli sfollati, come comunicato dall’Oms nei giorni scorsi.