Joe Biden si candida per le primarie democratiche del 2020

joe biden candidato primarie

Dopo settimane di attesa alla fine è arrivata, la candidatura più attesa per le presidenziali del 2020 negli Stati Uniti, quella di Joe Biden, che concorrerà alle primarie dei democratici il prossimo anno.

L’ex vice presidente degli Stati Uniti si è candidato, per la terza volta, alle primarie Democratiche per le elezioni presidenziali del 2020; l’ultima volta si era candidato nel 2008, mentre la prima addirittura nel 1988.

La notizia era stata largamente anticipata dai media americani, Joe Biden, 76 anni, è il candidato più forte, secondo i sondaggi, per affrontare Trump nel 2020 ed è già in vantaggio sui concorrenti democratici per le primarie. Su tutti, la sfida alle primarie sarà con Bernie Sanders, i due sono i candidati con percentuali migliori negli elettori democratici e si presume saranno loro a contendersi la candidatura alle presidenziali.

Rispetto a Sanders, Joe Biden ha posizioni più liberali, ma nel confronto con Trump dovrebbe avere un vantaggio rispetto all’altro candidato democratico, in quelle che saranno elezioni presidenziali decisive, per evitare un altro mandato dell’amministrazione Trump.