Napoli, imprenditore violenta la compagna che lo aveva lasciato ed invia le foto online

ACQUISTI

Un imprenditore edile di Afragola, in provincia di Napoli, è stato arrestato per violenza sessuale, estorsione e stalking, dopo aver violentato la sua ex compagna ed aver inviato le foto intime della donna agli amici.

L’ordine di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal Gip, a causa dei pesanti reati di cui l’uomo è accusato, dopo la denuncia della donna avvenuta a marzo. La donna ha denunciato gli abusi e le persecuzioni dell’uomo dopo averlo lasciato.

L’imprenditore aveva iniziato con le minacce di inviare le foto intime della donna agli amici, per poi arrivare agli abusi sessuali. L’uomo voleva indietro i soldi spesi per i regali, per questo è stato indagato anche per estorsione. Non è ancora chiaro se le foto della donna siano state postate anche online, il che peggiorerebbe la situazione dell’imprenditore.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img