Gilet gialli, oltre 160 fermi a Parigi nelle manifestazioni del primo maggio

ACQUISTI

I gilet gialli sono di nuovo scesi in piazza, insieme ad altre sigle sindacali, in occasione dei cortei per il primo maggio a Parigi e non solo, con molti fermi tra i manifestanti, oltre 160.

Il prefetto di Parigi aveva previsto dei disordini nella giornata di oggi, visto che oltre i gilet gialli ci sarebbero stati altri cortei legati ad i sindacati, con rischi legati alla sicurezza, visto che la concentrazione di persone ha richiamato l’attenzione anche dei black bloc.

Prima dell’inizio dei cortei la polizia aveva già fermato 35 persone, alcune avevano delle taniche di benzina, probabilmente per dare fuoco a macchine o scooter, come accaduto negli ultimi cortei dei gilet gialli. Inoltre sono stati sequestrati coltelli, bombole di gas e mappe che mostravano il percorso del corteo. Lo scorso anno ci furono scontri più imponenti, con molti studenti in piazza a manifestare contro il governo, i quali si scontrarono con la polizia.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Black Friday, super sconto per abbonamento 12 mesi del PlayStation Plus

In super sconto l'abbonamento del PlayStation Plus per la settimana del Black Friday, con un prezzo fissato a 39,99...
spot_img