Porto, infarto per Iker Casillas: operato d’urgenza

ACQUISTI

Attimi di paura per il portiere del Porto, Iker Casillas, colpito da un infarto durante l’allenamento ed operato d’urgenza all’ospedale di Oporto. Si sarebbe accasciato durante l’allenamento odierno con i compagni e sarebbe stato subito soccorso.

L’ex portiere della nazionale spagnola non sarebbe in pericolo di vita, mentre secondo fonti locali si tratterebbe di infarto al miocardio. Casillas, 37 anni, sarebbe cosciente e fuori pericolo; il portiere aveva da poco rinnovato il contratto con la squadra portoghese per un altro anno.

Molti i messaggi di supporto che sono arrivati a sostegno di Casillas, specialmente quelli degli ex compagni di nazionale, come il difensore del Real Madrid, Sergio Ramos. Non è chiaro se il portiere potrà tornare a giocare una volta ristabilito, probabilmente c’è il rischio che debba interrompere la carriera calcistica.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 17 maggio: 3 mila casi positivi. Calo dei tamponi

I dati di oggi 17 maggio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img