Striscione su Mussolini, daspo per 8 tifosi della Lazio

ACQUISTI

Il caso legato allo striscione “Onore a Mussolini”, esposto a Milano da alcuni ultras laziali nella zona di Piazzale Loreto, ha portato al daspo per otto persone, che sono state identificate mentre partecipavano alla “manifestazione”.

Il Questore di Milano, Sergio Bracco, ha dato ordinanza di daspo per nove soggetti, appartenenti alla curva della Lazio, per l’esposizione dello striscione a favore di Benito Mussolini. Otto persone partecipavano attivamente all’esposizione dello striscione, mentre una nona persona è stata fermata in Corso Como con un manganello telescopico di 40 cm.

L’episodio è stato denunciato dalla Digos della Questura di Milano, che aveva identificato le persone che partecipavano al corteo, che si è spostato da Corso Buenos Aires verso il centro di Milano, in attesa della gara di Coppa Italia tra Milan e Lazio. Tre persone avevano già ricevuto un daspo per degli episodi di violenza rilevati in altre partite.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus Lombardia, tutti i dati di oggi 18 ottobre

I dati di oggi 18 ottobre sul coronavirus in Lombardia sono stati forniti dalla Regione. Nei giorni scorsi c'è...
spot_img