Napoli, spari al centro storico in piazza: colpita una bambina

ACQUISTI

Ci sono stati degli spari nel centro storico di Napoli, in Piazza Nazionale, dove tre persone sono rimaste ferite, ci sarebbe anche una bambina. Le forze dell’ordine stanno iniziando le indagini per capire la dinamica dei fatti.

Il bersaglio dell’agguato sarebbe stato Salvatore Nurcaro, un uomo pregiudicato che è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Loreto Mare. Le altre due persone ferite sono una donna ed una bambina di quattro anni, che è stata colpita ad una spalla.

Non è la prima volta che una sparatoria viene effettuata nelle zone centrali di Napoli, coinvolgendo anche passanti ignari e che si trovavano vicino al “bersaglio” per caso. La polizia sta raccogliendo le testimonianze delle persone che si trovavano a Piazza Nazionale nel momento degli spari. Nella piazza sono presenti anche giochi per bambini, si presume la zona fosse affollata quando è stato aperto il fuoco.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Black Friday, super sconto per abbonamento 12 mesi del PlayStation Plus

In super sconto l'abbonamento del PlayStation Plus per la settimana del Black Friday, con un prezzo fissato a 39,99...
spot_img