Detroit Become Human: David Cage parla della storia del progetto

ACQUISTI

Con il 22esimo anniversario della fondazione di Quantic Dream, David Cage ha voluto condividere con i fan alcuni dettagli privati sullo sviluppo di Detroit Become Human, uno dei capitoli più amati dei prodotti della casa di sviluppo.

“Alla base dello sviluppo ci sono influenze di molti filosofi, come Platone, Nietzsche ed Aristotele – ha dichiarato l’autore francese – con l’obiettivo di parlare della nostra società, delle violenze e dell’umanesimo”, ha scritto su Twitter David Cage.

David Cage ha ringraziato tutti coloro hanno reso possibile lo sviluppo di Detroit Become Human, compresi gli stessi membri della community, che hanno contribuito a costruire un prodotto di successo. “Detroit Become Human non sarebbe nulla senza i suoi fan e le loro teoria”, ha affermato Cage, che ha raccontato come il gioco sia nato su 4.000 pagine di sceneggiatura ed oltre 300 personaggi, in totale un anno di riprese in motion capture.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 5 maggio: oltre 10 mila casi positivi. Salgono i tamponi

I dati di oggi 5 maggio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img