Roma, rabbia della Raggi: “Le scale mobili di Repubblica sono da rifare”

ACQUISTI

Dopo la riapertura della fermata “Spagna” della linea A della Metro, quella di Repubblica, chiusa da ottobre dopo l’incidente con i tifosi del CSKA sulle scale mobili, sembra dover rimanere chiusa ancora per molto.

Su Facebook la sindaca Raggi spiega irritata le ragioni del ritardo nella riapertura di Repubblica: “La precedente ditta che si occupava della manutenzione aveva lavorato male, le scale mobili vanno rifatte”, ha dichiarato con un lungo post di spiegazioni.

Secondo quanto riportato da Virginia Raggi, l’impresa costruttrice di scale mobili, Otis, ha ispezionato quelle di Repubblica, evidenziando come la ditta di manutenzioni “aveva lavorato male e ci sarà da rifare l’impianto”. La riapertura era prevista per la metà del mese di maggio, ma ora dovranno iniziare i nuovi lavori, dunque si rischia di andare dopo l’estate, perché secondo una relazione dell’azienda, serviranno almeno otto settimane lavorative.

SEZIONI

Ultime notizie

Sondaggi politici oggi 13 aprile, il PD sale di un punto. Cala la Lega

I sondaggi politici di oggi 13 aprile sono stati realizzati dall'istituto SWG per il TG La7, mostrano una crescita...