Savona, una minorenne violentata durante una visita: arrestato medico

ACQUISTI

Una violenza durante una visita di routine, questa l’accusa dei Pm nei confronti di un medico di 63 anni, il quale avrebbe abusato sessualmente di una paziente a Savona.

Le indagini sono state portate avanti dalla squadra mobile di Savona, l’ordine di arresto è stato dato dal gip, che ha emesso un’ordinanza cautelare in carcere per Michele Giuliano, un neurologo in pensione da un anno e mezzo. Nel reato c’è l’aggravante di abuso di autorità, visto che il medico era nell’esercizio delle sue funzioni.

La vittima ha 16 anni e le violenze sarebbero avvenute durante una visita a domicilio, il medico avrebbe fatto uscire dalla stanza la madre ed avrebbe fatto spogliare la ragazza, violentandola successivamente. Secondo quanto riferito dalla giovane, era la seconda volta che il medico faceva visita a domicilio alla ragazza, in quella precedente si sarebbe “limitato” a farle togliere il reggiseno.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img