Arriva il decreto sicurezza bis: multe fino a 5.500 euro per chi soccorre migranti

Da leggere

Napoli, chiusa “la Sonrisa”. Positivo un dipendente del Castello dopo il test

La nota struttura "La Sonrisa", il Castello per le cerimonie di Sant'Antonio Abate, è stata chiusa in...

Bonus 600 euro, Diego Sarno (PD): “Non pensavo fosse arrivato il bonus, devoluto in beneficienza”

Spunta anche un nome di un consigliere regionale del Piemonte, Diego Sarno, quota PD, che avrebbe ricevuto...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 11 agosto: altri 412 casi positivi, aumento delle terapie intensive

I dati di oggi 11 agosto sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Acquisti

Le migliori Cuffie In-Ear con Cavo del 2020, guida all’acquisto

Uno dei segmenti di cuffie più ambiti e ricercati è quello "in-ear", che al suo interno ha...

Samsung Galaxy S20 e Note 20 Ultra 5G, smartphone top di gamma con fotocamera da 108MP

Oggi è stato ufficializzato il nuovo Samsung Galaxy S20 Ultra, che aggiunge nuove funzionalità al già presente...

Miglior climatizzatore senza unità esterna 2020, prezzi e confronto dei modelli

Con l'arrivo dell'estate sono iniziati gli acquisti dei climatizzatori, con un boom delle vendite per quelli senza...

Dopo gli ultimi eventi di cronaca, che hanno visto la nave Mare Jonio soccorrere migranti al largo della Libia ed entrare a Lampedusa per essere sequestrata, Salvini annuncia un nuovo decreto sicurezza, denominato “bis”, che andrà nella direzione delle multe per chi soccorre in mare.

Inoltre si sposta la competenza per vietare il transito delle navi dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, quello di Toninelli, a quello dell’Interno. Si spostano anche delle competenze delle Procura alla Dda, la direzione distrettuale antimafia.

Nel testo del decreto, composto da 12 articoli, uno dei punti fondamentali è l’introduzione di sanzioni pecuniare per chi viola le norme di soccorso in mare in zona Sar, che potrebbe vedere multe fino a 5.500 euro. Il decreto si basa sul contrasto all’immigrazione clandestina, con norme molto contrastanti che metteranno a rischio il Consiglio dei Ministri. Oltre alla sanzione, per le navi battenti bandiera italiana, è prevista la revoca della licenza per un periodo da 1 a 12 mesi. Un provvedimento che sarebbe stato applicato alla nave Mare Jonio, se il decreto fosse già in vigore.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,556FansLike
2,360FollowersFollow
394FollowersFollow

Ultime notizie

Napoli, chiusa “la Sonrisa”. Positivo un dipendente del Castello dopo il test

La nota struttura "La Sonrisa", il Castello per le cerimonie di Sant'Antonio Abate, è stata chiusa in...

Bonus 600 euro, Diego Sarno (PD): “Non pensavo fosse arrivato il bonus, devoluto in beneficienza”

Spunta anche un nome di un consigliere regionale del Piemonte, Diego Sarno, quota PD, che avrebbe ricevuto il bonus da 600 euro,...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 11 agosto: altri 412 casi positivi, aumento delle terapie intensive

I dati di oggi 11 agosto sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei giorni scorsi c'è...

Bonus 600 euro, Garante: “Inps fornisca i nomi, privacy dei politici più debole”

Il Garante della Privacy si è espresso in merito alla pubblicazione dei dati dei parlamentari che avrebbero ottenuto il bonus da 600...

Altri articoli