Theresa May potrebbe fissare la data delle dimissioni questa settimana

ACQUISTI

Un nuovo scenario per il Regno Unito, con la possibilità che Theresa May fissi una data per le sue dimissioni la prossima settimana. La premier britannica aveva sempre detto che si sarebbe dimessa dopo la firma dell’accordo.

Ad annunciarlo è il deputato conservatore Graham Brady, che attende una “chiara pianificazione” degli eventi di governo in questa settimana. La May parlerà nella giornata di mercoledì, è in questa occasione che molti conservatori si aspettano una linea chiara, che possa far capire come arrivare alla Brexit. Al momento l’unica certezza è che il Regno Unito parteciperà alle elezioni europee, come aveva dichiarato il vice della May qualche giorno fa.

Graham Brady sottolinea che lui non punta a sostituire Theresa May, ma vuole comunque una chiarezza nella linea Brexit, sottolineando che in caso contrario dovrebbe dimettersi. “Sarebbe strano se non ci fosse un discorso chiaro nella giornata di mercoledì”, ha dichiarato il deputato conservatore, soprattutto dopo le pesanti sconfitte nelle elezioni locali, che hanno visto calare molto il partito conservatore dei Tories.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Black Friday, super sconto per abbonamento 12 mesi del PlayStation Plus

In super sconto l'abbonamento del PlayStation Plus per la settimana del Black Friday, con un prezzo fissato a 39,99...
spot_img