Elezioni Australia, gli exit poll danno la maggioranza ai laburisti

ACQUISTI

Si sono chiusi i seggi in Australia ed è in corso lo spoglio dei voti, ma gli exit poll pubblicati poche ore fa danno la maggioranza al partito laburista, con la sconfitta della coalizione di centrodestra, con 81 seggi su 151, secondo l’agenzia Galaxy.

I laburisti fino a questo momento sono stati all’opposizione, mentre la coalizione di centrodestra, guidata dai conservatori, si avvia verso una sconfitta e verso un record negativo di durata di governo, con il premier Scott Morrison a capo dello Stato per uno dei periodi più brevi della storia della federazione Australiana, concepita 118 anni fa.

A voto ancora in corso il leader dei laburisti, Bill Shorten, si era detto fiducioso della vittoria finale, con molti sondaggi che li davano in vantaggio sul centrodestra, con un programma che prevedeva un aumento dei salari ed una politica di riduzione dei gas, in merito alla lotta contro i cambiamenti climatici. “Il mondo sappia che se i laburisti vincono in Australia, torneremo ad unirci alla lotta per i cambiamenti climatici”, aveva annunciato Shorten a margine delle elezioni.

 

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Libri Scolastici 2022/2023 in offerta: la guida all’acquisto

Un nuovo anno scolastico è iniziato nelle classi degli studenti italiani, quello 2022/2023 che segna anche il ritorno alla...
spot_img