Modena, si filmano in auto a 220 all’ora in diretta Facebook. Si schiantano poco dopo

ACQUISTI

Un tragico evento è accaduto sull’A1 all’altezza di Modena, i quali hanno fatto un video in diretta su Facebook mentre erano in auto a 220 chilometri orari, per poi perdere il controllo dell’auto poco dopo e morire nello schianto.

“Stiamo andando a Rovigo, fai vedere a quanto andiamo”, queste le parole ripetute più volte dal ragazzo alla guida, rivolgendosi al suo amico che stava riprendendo la scena. È una parte del video condiviso dai giovani, morti sull’A1 tra Modena Nord e Modena Sud.

“Ci sta aspettando la droga, non fermiamoci in autogrill”, così si conclude il video messo online da Luigi Visconti, 39 anni originario di Napoli e Fausto Del Moro, 36 anni originario di Padova, entrambi abitavano a Reggio Emilia. Come hanno riferito gli agenti, l’incidente è avvenuto poco dopo la fine della registrazione, quando l’auto ha sbandato e si è schiantata.

Secondo le ricostruzioni, i due ragazzi non sarebbero morti nell’impatto, ma sarebbero usciti vivi dall’auto e sarebbero stati travolti dalle auto che venivano a tutta velocità su un’autostrada buia

SEZIONI

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 19 gennaio: salgono casi (10 mila) e tamponi

I dati di oggi 19 gennaio sul coronavirus in Italia sono forniti dalla Protezione Civile via web. Nei giorni...