Nintendo Switch, NVIDIA conferma per errore due nuovi modelli

nintendo switch nuova console pro

Sembra essere un periodo pieno di lavoro per chi è sullo sviluppo di console next-gen, con tutte le aziende leader del settore che stanno per presentare i loro nuovi prodotti, da Xbox con “Scarlett” alla Sony con la nuova PS5.

Sia gli arrivi di Xbox Scarlett, con la presentazione delle specifiche tecniche che è attesa all’E3 2019, che della PlayStation 5, con le ultime dichiarazioni di Mark Cerny (Lead Architect Sony) che ne ha confermato alcuni dettagli, sono previsti entro pochi mesi, al massimo nel 2020. Nintendo è stata un po’ a guardare i due rivali in termini di console, ma secondo una dichiarazione del CEO di Nvidia, anche loro sarebbero al lavoro per presentare dei nuovi prodotti.

Jen-Hsun Huang, CEO di Nvidia, ha dichiarato che la “divisione del settore videogiochi presto crescerà” e siccome la sua azienda produce i chip per la Nintendo Switch, i fan hanno iniziato a sperare che i rumor dei mesi scorsi fossero veritieri.

Sarebbero infatti attese due nuove console Switch, una “mini”, più economica ed una più potente di quella attuale, per poter avere giochi da una grafica più dettagliata. La dichiarazione del CEO è stata confermata anche da due analisti interni di Nvidia.