Chelsea, Sarri apre alla Juve: “Voglio capire se sono soddisfatti del mio lavoro”

sarri chelsea allenatore juventus

Il profilo di Maurizio Sarri è uno di quelli probabili per prendere il posto di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus. Ha dichiarato di trovarsi bene in Premier League, ma vuole capire se la dirigenza è soddisfatta del suo lavoro.

Le voci che hanno fatto scatenare le ipotesi per Sarri sono state quelle su un possibile ritorno di Frank Lampard sulla panchina del Chelsea: “Il nuovo tecnico sarà annunciato dopo una finale europea”. Il Chelsea giocherà la finale di Europa League contro l’Arsenal il 29 maggio.

“Sto pensando solo alla finale contro l’Arsenal”, ha dichiarato Maurizio Sarri alla stampa, dopo aver ammesso che una riunione con la dirigenza è prevista dopo la finale. “Io sarei felice di rimanere in Premier League ed il Chelsea è uno dei club più importanti – ha spiegato Sarri – ma dobbiamo parlare della situazione. Il mio modo di intendere il calcio può andare bene in Inghilterra come in Italia”, ha concluso il tecnico ex Napoli.