Caos Sarri, furioso all’ultimo allenamento prima della finale

ACQUISTI

Oggi è il giorno della finale di Europa League tra Chelsea ed Arsenal, ma tiene banco il “caso Sarri”, che ieri nell’ultimo allenamento ha mostrato i nervi tesi che hanno coinvolto lui e la squadra. Non sono chiari i motivi dell’irritazione, c’è chi dice sia legato al addio al Chelsea per prendere il posto di Allegri, e chi pensa fosse legato alla presenza delle telecamere.

Sarri forse non si aspettava che l’ultima sessione di allenamento avvenisse con la presenza dei media europei, il che, forse, non gli ha consentito di mettere a punto gli ultimi schemi in vista della finale. Questa una delle ipotesi più probabili, per una scena che ha fatto il giro dei social, con l’allenatore dei blues che scaraventa a terra per due volte il suo cappellino e lo prende a calci.

Nel suo futuro ci potrebbe essere la panchina della Juventus, è uno dei nomi più citati per il dopo Allegri, ma delle sue decisioni parlerà, come ha dichiarato, dopo la finale, avendo ancora due anni di contratto con il Chelsea.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Green Pass obbligatorio in tutti i luoghi di lavoro (pubblici e privati). Approvazione nel Cdm

Nella giornata di oggi è stato approvato in maniera unanime dal Consiglio dei Ministri il nuovo obbligo di Green...
spot_img