Nuovi problemi Boeing, parte delle ali dei 737 difettose: vanno sostituite entro 10 giorni

Da leggere

Spread Btp-Bund oggi 12 agosto: in calo rispetto a ieri

Lo spread Btp-Bund di oggi 12 agosto ha aperto in calo rispetto ai valori di ieri, quando...

Coronavirus nel mondo, raggiunti i 20 milioni e mezzo di positivi

Il numero dei contagiati nel mondo ha raggiunto i 20 milioni e mezzo, con 745 mila morti...

Cuneo, dramma in montagna: 5 morti dopo un’incidente stradale

Una strage sulla strada nella notte a Castelmagno, in Valle Grana, in provincia di Cuneo. L'incidente ha...

Acquisti

Le migliori Cuffie In-Ear con Cavo del 2020, guida all’acquisto

Uno dei segmenti di cuffie più ambiti e ricercati è quello "in-ear", che al suo interno ha...

Samsung Galaxy S20 e Note 20 Ultra 5G, smartphone top di gamma con fotocamera da 108MP

Oggi è stato ufficializzato il nuovo Samsung Galaxy S20 Ultra, che aggiunge nuove funzionalità al già presente...

Miglior climatizzatore senza unità esterna 2020, prezzi e confronto dei modelli

Con l'arrivo dell'estate sono iniziati gli acquisti dei climatizzatori, con un boom delle vendite per quelli senza...

Non finiscono i problemi per la Boeing, dopo lo stop al modello 737 Max, a causa di un problema al software antistallo, che ha portato a vari incidenti in Etiopia ed Indonesia. Ora sembra che delle parti delle ali siano difettose e propense alla rottura ed andrebbero sostituite entro 10 giorni.

A riguardare questo problema ci sarebbero i modelli 737 Max e Ng, i quali avrebbero delle ali “costruite in modo improprio”, come riferito dall’Agenzia federale per l’Aviazione, che ne ha chiesto la sostituzione in 10 giorni.

La critica è sulle lamelle che fanno aderire l’ala al resto dell’aereo, le quali sono attivabili per fornire all’aereo un maggiore slancio. Come riferito da Faa questo componente è fornito da aziende terze alla Boeing e sono installate su modelli di 737 Max e Ng in tutto il mondo. In totale gli aerei a rischio sono oltre 60, mentre quelli sotto esame più di 300.

Secondo l’agenzia una rottura di queste lamelle non comporterebbe la caduta dell’aereo, ma vanno comunque sostituite il prima possibile, con Boeing che non ha commentato. Al momento i 737 Max sono ancora a terra, dopo l’aggiornamento del software da parte di Boeing nelle scorse settimane, che porterà nel 2020 a riavere l’ok dai paesi per rimettere in volo gli aerei.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,555FansLike
2,360FollowersFollow
394FollowersFollow

Ultime notizie

Spread Btp-Bund oggi 12 agosto: in calo rispetto a ieri

Lo spread Btp-Bund di oggi 12 agosto ha aperto in calo rispetto ai valori di ieri, quando...

Coronavirus nel mondo, raggiunti i 20 milioni e mezzo di positivi

Il numero dei contagiati nel mondo ha raggiunto i 20 milioni e mezzo, con 745 mila morti e 64 mila persone in...

Cuneo, dramma in montagna: 5 morti dopo un’incidente stradale

Una strage sulla strada nella notte a Castelmagno, in Valle Grana, in provincia di Cuneo. L'incidente ha avuto luogo vicino al rifugio...

Usa 2020, Biden ha scelto Kamala Harris come candidata vice-presidente

Alla fine è stato annunciato il nome della candidata vice-presidente di Joe Biden alle prossime elezioni di novembre, come era stato riferito...

Altri articoli