Blizzard ha cancellato la produzione di un gioco FPS per favorire Overwatch 2 e Diablo 4?

overwatch 2 diablo 4 blizzard

Secondo alcune fonti interne, riportate dal portale Kotaku, la Blizzard avrebbe cancellato la produzione di un FPS ambientato nella dimensione sci-fi di StarCraft, per dare più spazio ad altri progetti ritenuti più validi, come Overwatch 2 e Diablo 4.

Lo sviluppo del gioco FPS era in stato avanzato, dopo due anni di sviluppo, ma l’azienda avrebbe deciso di interrompere comunque la produzione, per concentrarsi su pochi ma più popolari progetti. Non ci sarebbero stati licenziamenti, ma uno spostamento di forza lavoro su nuovi progetti.

Il gioco FPS di StarCraft sarebbe stato molto simile a Battlefield, una specie di gioco di guerra ambientato nello spazio. Un progetto che non ha più convinto la Blizzard e per questo è stato interrotto. Un portavoce della Blizzard ha garantito che l’azienda sta garantendo le maggiori risorse per fornire migliori prodotti ai suoi videogiocatori. Per avere ulteriori dettagli su Overwatch 2 e Diablo 4 bisognerà aspettare la prossima edizione della BlizzCon, attesa per novembre.