Brexit, Boris Johnson è il favorito per la leadership: “Il No Deal resta sul tavolo”

Da leggere

Palermo, trovato il corpo di una donna: potrebbe essere di Viviana Parisi

Il corpo di una donna è stato ritrovato nei boschi di Caronia, in provincia di messina, dove...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 8 agosto: i contagi restano alti (+347). Superati i 250 mila positivi

I dati di oggi 8 agosto sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via...

Beirut, continuano le proteste: “Via questo governo”. Macron organizza conferenza dei Paesi donatori

Continuano le proteste in strada a Beirut, in Libano, dopo l'esplosione dei giorni scorsi che ha provocato...

Acquisti

Le migliori Cuffie In-Ear con Cavo del 2020, guida all’acquisto

Uno dei segmenti di cuffie più ambiti e ricercati è quello "in-ear", che al suo interno ha...

Samsung Galaxy S20 e Note 20 Ultra 5G, smartphone top di gamma con fotocamera da 108MP

Oggi è stato ufficializzato il nuovo Samsung Galaxy S20 Ultra, che aggiunge nuove funzionalità al già presente...

Miglior climatizzatore senza unità esterna 2020, prezzi e confronto dei modelli

Con l'arrivo dell'estate sono iniziati gli acquisti dei climatizzatori, con un boom delle vendite per quelli senza...

Nelle prossime settimane si deciderà il sostituto di Theresa May alla guida del partito dei Tory, dopo le sue dimissioni dello scorso 7 giugno, in una situazione difficile, con il suo accordo passato in votazione alla Camera dei Comuni tre volte ma sempre bocciato.

L’Europa ha sempre detto che l’accordo non subirà variazioni, come ha confermato anche il ministro degli Esteri della Francia, che ritiene il 31 ottobre la data ultima per il Regno Unito per votare l’accordo. Se dovesse prendere la leadership Boris Johnson, però, la strategia per l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea potrebbe cambiare.

“Il No Deal è uno strumento vitale per ottenere un accordo migliore di quello attuale – ha dichiarato Johnson – il mio obiettivo non è il No Deal, ma deve rimanere sul tavolo e noi dovremo essere preparati”, ha affermato Boris Johnson al suo primo incontro pubblico con la stampa dalla sua candidatura alla leadership del partito.

Il cancelliere Philip Hammond ha però ricordato a Boris Johnson che i tempi parlamentari rendono difficile un nuovo accordo entro il 31 ottobre, considerando che dovrebbe anche essere votato alla Camera dei Comuni.

SEGUICI SUI SOCIAL

4,554FansLike
2,360FollowersFollow
393FollowersFollow

Ultime notizie

Palermo, trovato il corpo di una donna: potrebbe essere di Viviana Parisi

Il corpo di una donna è stato ritrovato nei boschi di Caronia, in provincia di messina, dove...

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 8 agosto: i contagi restano alti (+347). Superati i 250 mila positivi

I dati di oggi 8 agosto sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nella giornata di ieri...

Beirut, continuano le proteste: “Via questo governo”. Macron organizza conferenza dei Paesi donatori

Continuano le proteste in strada a Beirut, in Libano, dopo l'esplosione dei giorni scorsi che ha provocato oltre 130 morti e 60...

F1, pole di Bottas a Silverstone. Secondo Hamilton, ottavo Leclerc

Valteri Bottas ha conquistato la pole position del Gran Premio di Silverstone, davanti a Lewis Hamilton e Niko Hulkenberg. Solo ottavo Charles...

Altri articoli