Sciopero trasporti in Lombardia, chiuse tre linee metro a Milano

sciopero trasporti lombardia atm metro milano

Forti disagi per il trasporto in Lombardia, con interessata l’azienda Atm, che gestisce varie linee a Milano e che si ritrova in crisi per la mancanza di personale. Tre linee metro sono state chiuse a Milano, stop per M2, M3 ed M5. Lo sciopero è stato indetto dalle ore 8:45 alle 12:45.

I sindacati hanno scioperato in maniera unita, con Cgil, Cisl e Uil che contestano un taglio ai finanziamenti di 52 milioni di euro. Per questo sono state indette 4 ore di sciopero in tutta la Lombardia, con i disagi maggiori a Milano, ma anche le Ferrovie stanno avendo problemi con Trenord.

A Milano disagi su bus, tram e metro del servizio Atm, che ha comunicato che le metro ripartiranno solo alle ore 12:45, alla fine dello sciopero. Per quanto riguarda i treni regionali, lo sciopero per Trenord è dalle ore 9 alle 13, durante i quali non saranno garantite alcune tratte.

Sono coinvolti anche i collegamenti con gli aeroporti, con la tratta verso Malpensa che non è garantita. Sono stati istituiti dei bus sostituitivi per Milano Cadorna – Malpensa Aeroporto e Malpensa Aeroporto – Busto Arsizio. Da Milano Cadorna i bus per l’aeroporto partiranno da via Paleocapa 1, come comunicato da Trenord.