Andrea Camilleri in rianimazione, bollettino medico: “Condizioni critiche, respirazione meccanica”

Era arrivato questa mattina in codice rosso all'Ospedale Santo Spirito di Roma per un arresto cardiaco

ACQUISTI

Lo scrittore Andrea Camilleri, 93 anni, è in rianimazione all’ospedale Santo Spirito di Roma, dove era arrivato questa mattina dopo un infarto. L’autore della popolare saga di gialli diMontalbano era arrivato in rianimazione in codice rosso. Alle 17 è stato emesso un bollettino medico al pubblico.

Secondo il bollettino medico le condizioni dello scrittore sarebbero critiche, con una respirazione meccanica, mentre la prognosi resta riservata. A darne l’annuncio è Roberto Ricci, titolare del reparto Cardiologia.

“In pronto soccorso è stata effettuata la rianimazione che ha permesso di ripristinare l’attività cardiocircolatoria – ha spiegato Ricci – al momento Camilleri è in rianimazione con supporto meccanico e farmacologico. Sono in corso altri accertamenti per decidere il processo terapeutico”.

Lo scrittore si stava preparando per uno spettacolo alle Terme di Caracalla, il prossimo 15 luglio, per raccontare la sua “Autodifesa di Caino”.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Black Friday, super sconto per abbonamento 12 mesi del PlayStation Plus

In super sconto l'abbonamento del PlayStation Plus per la settimana del Black Friday, con un prezzo fissato a 39,99...
spot_img