Como, morto ragazzo di 25 anni accoltellato alla festa del paese

Un giovane di 25 anni ucciso in un parco a Veniano dopo una lite per futili motivi

ACQUISTI

Un ragazzo di 25 anni è stato ucciso con un coltello dopo una lite per futili motivi a Veniano, in provincia di Como, dove si stava tenendo la festa del paese. Il giovane è stato aggredito nella zona del parco, dove aveva iniziato a discutere animosamente con un altro ragazzo.

Il ragazzo si chiamava Hans Junior Krupe, figlio di olandesi ma cresciuto a Como. È stato trasportato ferito ed in codice rosso in ospedale, dopo però è morto poco dopo.

Le forze dell’ordine hanno interrogato per ore un giovane, sospettato dell’uccisione di Krupe, ma per il momento non è stato sottoposto a fermo, in attesa di acquisire nuove prove. Inoltre sono stati ascoltati dai carabinieri anche gli amici della vittima, per cercare di ricostruire l’andamento dei fatti.

SEZIONI

Ultime notizie

Draghi ha nominato Fabrizio Curcio a capo della Protezione Civile

Il premier Draghi ha nominato Fabrizio Curcio a capo della Protezione Civile, al posto di Angelo Borrelli, che viene...