Angela Merkel colta da tremore durante visita Zelensky

La cancelliera tedesca ha avuto degli spasmi durante l'esecuzione degli inni

ACQUISTI

Una vicenda poco chiara che ha riguardato Angela Merkel, colta da spasmi duranti gli inni nazionali nel suo incontro con il premier ucraino Zelensky. Successivamente ha liquidato la questione: “Ho bevuto tre bicchieri di acqua ed ora sto bene”. Un problema di disidratazione in una giornata molto calda.

Dal video la situazione è apparsa di discreta entità, con spasmi simili a quelli dei brividi di febbre. Mentre la banda eseguiva gli inni, la cancelliera 65enne non riusciva a trattenere i tremori, con le mani davanti a sé.

La notizia ha fatto subito il giro del mondo, ma nella conferenza stampa che si è tenuta poco dopo la cancelliera tedesca ha rassicurato i cronisti, sostenendo di aver bevuto dell’acqua. Sono giornate intense per Angela Merkel, nei giorni scorsi era stata proposta come presidente della Commissione da Macron, ipotesi esclusa dalla stessa cancelliera.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Black Friday, super sconto per abbonamento 12 mesi del PlayStation Plus

In super sconto l'abbonamento del PlayStation Plus per la settimana del Black Friday, con un prezzo fissato a 39,99...
spot_img