Non solo la città notturna: Cyberpunk avrà una seconda ambientazione

Sarà denominata "Badlands" e sarà esplorabile dal giocatore

Da leggere

Salvini: “Antisemitismo è colpa dei musulmani”

Il leader della Lega è tornato a parlare della situazione legata all'antisemitismo, per il quale è spesso...

Conferenza Libia, Serraj: “Ue arrivata tardi”

Inizia male la conferenza di Berlino sulla Libia, con il generale Haftar che ha chiuso i pozzi...

Whatsapp Down, impossibile inviare video e messaggi audio

In tutto il mondo si è evidenziato un problema tecnico al noto servizio di messaggistica Whatsapp, che...
Redazione
Piero Mangoni - Direttore responsabile - Via Gramigna 3, 44122 – Ferrara – tel. 393 22 80 455

Dopo alcuni dettagli che sono stati rivelati da CD Projekt RED durante le conferenze dell’E3 2019, con il filmato in 4K presentato ai giornalisti e la pubblicazione delle specifiche tecniche utilizzate per farlo girare su PC alla massima risoluzione.

Ci sarà una nuova zona, fuori dalla “Night City” che sarà il cuore del gioco, denominata, fanno sapere dalla casa di sviluppo, “Badlands”, in stato di abbandono e distrutta dalla siccità.

“Le Badlands fanno parte di un distretto fuori dalla Night City – comunicano  da CD Projekt – con i videogiocatori che potranno lasciare l’area principale e visitare questa zona, che ha subito gli eventi di 50 anni dal 2020 al 2077, anno di ambientazione del gioco. Nelle badlands ci saranno delle missioni, oltre alla possibilità di visitare in open world”, ha spiegato il lead quest designer, Pawel Sasko.

Cyberpunk uscirà il 16 aprile 2020 su tutte le piattaforme, PS4, Xbox One e PC. Dopo il successo di The Witcher 3 c’è grande attesa nei fan per questo nuovo gioco che va un po’ fuori gli schemi dell’azienda di sviluppo.

SEGUICI SUI SOCIAL

1,727FansLike
1,771FollowersFollow
322FollowersFollow

Ultime notizie

Salvini: “Antisemitismo è colpa dei musulmani”

Il leader della Lega è tornato a parlare della situazione legata all'antisemitismo, per il quale è spesso...

Conferenza Libia, Serraj: “Ue arrivata tardi”

Inizia male la conferenza di Berlino sulla Libia, con il generale Haftar che ha chiuso i pozzi petroliferi nella zona di Bengasi,...

Whatsapp Down, impossibile inviare video e messaggi audio

In tutto il mondo si è evidenziato un problema tecnico al noto servizio di messaggistica Whatsapp, che rende impossibile inviare messaggi audio...

Libia, si avvicina la conferenza di Berlino: presenti anche gli Usa e Putin

La conferenza di Berlino sulla situazione libica potrebbe essere decisiva per la situazione della regione, con molti Paesi coinvolti, su tutti la...

Francia, manifestanti tentano irruzione in teatro per contestare Macron

Vanno avanti le proteste per la riforma delle pensioni in Francia, con una trentina di attivisti che ha tentato irruzione in un...

Altri articoli