Chernobyl: la straordinaria somiglianza delle scene HBO alla realtà

Le scene della serie Chernobyl sono molto simili a quelle girate nella realtà nel 1986

chernobyl serie tv hbo realta scene

La serie evento di HBO, realizzata in collaborazione con Sky Atlantic, sta avendo successo in tutto il mondo, per la sua fedele riproduzione del disastro del 26 aprile 1986 e per la sua caratteristica horror e caratura tecnica.

Su Sky Atlantic Italia il primo episodio ha avuto un grande successo di pubblico, con 500 mila spettatori è una delle serie più viste sul canale, a dimostrazione di una produzione riuscita e che ha ricevuto molti commenti positivi. Il cast è sicuramente di rilievo, con Jared Harris, attore già visto in Mad Men e The Terror, e Stellan Skarsgård, che hanno ricevuto elogi dalla critica di tutto il mondo per la riproduzione del disastro nucleare.

La serie racconta gli eventi che portarono all’esplosione del reattore 4 nella centrale nucleare di Chernobyl, a causa di errori umani e nella costruzione del nucleo. Ma quello che colpisce è la somiglianza tra le scene HBO e quelle girate dagli agenti e tecnici sovietici nei giorni del disastro, dai tg nazionali alle scene di devastazione alla centrale nucleare.

I fumi tossici e radioattivi finirono in tutta Europa, con il grave ritardo di comunicazione da parte dei gestori della centrale nucleare, che fecero passare ore prima di comunicare che il nucleo del reattore era esploso, mettendo a rischio persone ed intere città. Ne seguì una serie di misure per contenere la radioattività, come viene mostrato dalla serie tv, in maniera spesso romanzata ma fedele ai fatti accaduti.