Losanna, Milan ed Inter annunciano nuovo stadio: “San Siro verrà demolito”. Cauto Sala

Il nuovo impianto verrà costruito nell'attuale parcheggio di San Siro

Da leggere

Autonomia, Zaia si appella a Mattarella

Il governatore del Veneto, Luca Zaia, si è appellato al capo dello Stato, Sergio Mattarella, per la...

Siracusa, auto contro pilone: due morti

Due persone sono morte a causa di un incidente sul lungomare Vittorini, nel centro di Ortigia, in...

Rigopiano, indagati tre carabinieri per depistaggio

Tre carabinieri sono stati indagati per depistaggio nell'indagine di Rigopiano, che è portata avanti dai Pm di...
Redazione
Piero Mangoni - Direttore responsabile - Via Gramigna 3, 44122 – Ferrara – tel. 393 22 80 455

Sfruttando l’incontro a Losanna per le Olimpiadi Invernali 2026, il presidente del Milan, Paolo Scaroni, ha annunciato che il vecchio San Siro sarà demolito per far spazio al nuovo impianto, con l’approvazione dell’ad nerazzurro Alessandro Antonello. Più cauto il sindaco Sala: “Il Comune è proprietario, fino al 2026 non si tocca”.

La vicenda è spinosa, visto che San Siro è stato inserito come impianto per la cerimonia inaugurale delle Olimpiadi 2026, quindi è normale che il sindaco di Milano, Beppe Sala, intervenga a riguardo. Tra poche ore sarà emesso il verdetto sull’assegnazione delle Olimpiadi, con l’Italia in lizza insieme alla Svezia.

“Nel dossier Milano-Cortina abbiamo garantito la presenza dello stadio San Siro. Dopo il 2026 vedremo se avremo un nuovo impianto”, queste le parole del sindaco Sala. Il presidente del Milan ha precisato che la domanda va ancora presentata e che è una procedura “complicatissima”. L’obiettivo del presidente Scaroni è quello di fare la cerimonia inaugurale nel nuovo impianto, che si dovrebbe costruire di fianco all’attuale San Siro.

Loading...

SEGUICI SUI SOCIAL

1,689FansLike
1,699FollowersFollow
303FollowersFollow

Ultime notizie

Autonomia, Zaia si appella a Mattarella

Il governatore del Veneto, Luca Zaia, si è appellato al capo dello Stato, Sergio Mattarella, per la...

Siracusa, auto contro pilone: due morti

Due persone sono morte a causa di un incidente sul lungomare Vittorini, nel centro di Ortigia, in provincia di Siracusa. Lo scontro...

Rigopiano, indagati tre carabinieri per depistaggio

Tre carabinieri sono stati indagati per depistaggio nell'indagine di Rigopiano, che è portata avanti dai Pm di Pescara, in merito alla tragedia...

Angela Merkel ha visitato Auschwitz

La cancelliera tedesca Angela Merkel ha visitato il campo di sterminio di Auschwitz, per la prima volta da quando è alla guida...

Truffa in Calabria: 458 denunce per danni all’Inps

Sono state denunciate 458 persone per danni erariali all'Inps da parte dei Carabinieri di San Luca, con l'accusa di truffa. Le denunce...

Altri articoli