David Sassoli (PD) eletto presidente del Parlamento Europeo

Eletto alla seconda votazione con 345 voti

ACQUISTI

David Sassoli è stato eletto presidente del Parlamento Europeo alla seconda votazione con 345 voti, dopo che nella prima era andato vicino all’elezione per 7 voti. Il risultato è stato annunciato dal presidente uscente, Antonio Tajani, davanti alla plenaria di Strasburgo.

Al secondo posto nella votazione è risultato Jan Zahradil, con 160 voti, candidato del partito dei conservatori (ECR), al terzo posto la leader dei Verdi Ska Keller con 119 voti, mentre l’esponente della Sinistra Sira Rego si posiziona al quarto posto con 43 voti.

“All’Europa serve trovare lo spirito dei padri fondatori”, ha dichiarato Sassoli, che ha affrontato i temi dell’ecologia, della parità di genere e della protezione sociale.

Soddisfazione in casa PD, con Emanuele Fiano che ha dato la notizia alla Camera: “Un italiano del Pd tra le massime istituzioni europee”, mentre il segretario del PD, Nicola Zingaretti, sottolinea che “Il PD c’è”, dal suo account Twitter.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 24 giugno: mille casi positivi. Altri 28 morti

I dati sul coronavirus in Italia di oggi 24 giugno sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img