Viminale, nuova direttiva sulle scorte: 49 in meno in un anno

Salvini ha firmato la nuova direttiva che porterà ad un calo di 49 scorte in un anno

ACQUISTI

La nuova direttiva sulle scorte del Viminale porterà ad un calo del 7,9%, con complessivamente 49 scorte in meno in un anno. La firma è arrivata dal Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che in un comunicato fa notare come ci saranno 203 agenti assegnabili ad altri servizi ed un taglio delle auto blindate.

“Tuteleremo solo chi è effettivamente a rischio – ha spiegato Salvini – l’obiettivo è rendere più efficente il servizio, ottimizzando risorse e personale. Siamo impegnati a garantire la sicurezza dei cittadini, ma siamo determinati a recuperare alcuni agenti delle Forze dell’Ordine per assicurare la sicurezza anche agli altri italiani”, queste le parole del ministro, che faranno discutere, soprattutto per la sua disputa con lo scrittore Roberto Saviano, che usufruisce della scorta.

Nei dati riportati dal Viminale che fanno riferimento a giugno 2018, le scorte in totale erano 618, con un dispiegamento di Forze dell’Ordine pari a 2.218 agenti, con altri 230 utilizzate per le vigilanze fisse. In dotazione 434 auto blindate ed altre 266 vetture per gli spostamenti.

Dopo un anno dal primo provvedimento sulle scorte del Viminale, a giugno 2019 si sono ridotte a 569, con un calo del 9% del numero di agenti utilizzati. Ad oggi sono 2.015 gli agenti impegnati per la sicurezza personale, con una diminuzione di 203 unità rispetto al 2018. Le vetture blindate nel 2019 sono 404 e 234 le vetture per gli spostamenti.

Le Regioni che utilizzano di più il sistema delle scorte sono il Lazio, con 173, e la Sicilia, con 124. Tra le persone protette ci sono magistrati, imprenditori, politici e giornalisti.

spot_img

SEZIONI

spot_img
spot_img

Ultime notizie

Coronavirus, Bollettino Protezione Civile 5 maggio: oltre 10 mila casi positivi. Salgono i tamponi

I dati di oggi 5 maggio sul coronavirus in Italia sono stati forniti dalla Protezione Civile via web. Nei...
spot_img