Di Maio: “Autonomia per tutte le regioni, non spacco il paese”

Di Maio ha riaperto lo scontro sulle autonomie con la Lega

Di maio autonomia tutte regioni flat tax

Sulla questione delle autonomie si apre un nuovo scontro tra Lega e M5s, con delle dichiarazioni di Di Maio su Facebook che fanno intendere il dissenso grillino sull’autonomia differenziata.

Per il vicepremier l’autonomia deve essere concessa a tutte le regioni italiane, per non spaccare il paese tra Nord e Centro-Sud. Si rischia dunque lo scontro con Salvini, che sta portando avanti l’autonomia insieme alla ministra Stefani, per le regioni Lombardia, Veneto e Emilia Romagna.

Dopo la questione legata a Spadafora, con le accuse di sessismo a Salvini, che lo invitato alle dimissioni, visto che si trovano nello stesso governo.

L’intesa sembra lontana, con il M5s che aveva chiesto la discussione in Parlamento per poter emendare il testo, ma ora sembra che ci possa essere un rinvio a settembre.

Inoltre Di Maio è tornato sul tema flat tax, con la Lega che ha presentato la sua idea, dal costo di 10 miliardi, chiedendo le coperture. Alcuni esponenti leghisti nelle scorse settimane avevano ipotizzato di togliere gli 80 euro di renzi per finanziare le nuove aliquote.