Nuovi tremori in pubblico per Angela Merkel: è la terza volta

La cancelliera tedesca è stata vista tremare per la terza volta in poco tempo

nuovo tremore angela merkel

Angela Merkel è stata ripresa nuovamente in stato di tremore nel giro di poche settimane, è la terza volta dopo gli episodi con il presidente ucraino ed il presidente tedesco. Questa volta si trovava con il primo ministro finlandese, Antti Rinne. Dallo staff della cancelliera hanno comunicato non c’è alcun problema a riguardo.

Il primo tremore è stato il 18 giugno, durante la visita del presidente ucraino Zelensky, con i due che si trovavano sotto al sole durante gli anni: la spiegazione ufficiale è stata la disidratazione per il troppo caldo. “Ho bevuto tre bicchieri di acqua ed ora sto bene”, aveva detto Angela Merkel.

L’ultimo episodio è stato il 27 giugno, quando si trovava con il presidente tedesco Steinmeier, i due erano al chiuso, ma il giorno dopo la cancelliera è partita per il vertice di Osaka del G20.

Sembra che alcuni servizi segreti stranieri abbiano già indagato sulla cancelliera, alla ricerca delle cartelle cliniche di Angela Merkel. A rivelarlo è la Bild, noto quotidiano tedesco, che si pone la domanda sul motivo per il quale la Merkel non abbia mai chiarito cosa causasse le convulsioni.