Usa, idea di una coalizione per proteggere le petroliere

Gli USA vorrebbero formare una coalizione di protezione navale per le petroliere

Da leggere

Spread Btp-Bund oggi 22 novembre: apertura stabile

Lo spread Btp-Bund di oggi 22 novembre ha aperto in maniera stabile rispetto alla media della settimana,...

Oggi l’incontro con ArcelorMittal: il Governo ha pronto un decreto

Dopo una settimana di discussioni, molte delle quali mediatiche, oggi ci sarà l'atteso incontro tra il Governo...

Milano, due morti in un incendio di un sottotetto ai Navigli

Sono due le persone morte in un incendio a Milano, in un sottotetto nella zona dei Navigli,...
Redazione
Piero Mangoni - Direttore responsabile - Via Gramigna 3, 44122 – Ferrara – tel. 393 22 80 455

Gli Stati Uniti stanno pensando di formare una coalizione di venti stati che possa proteggere le petroliere che passano sullo Stretto di Hormuz, dopo gli attacchi delle scorse settimane, che hanno portato al bombardamento di due petroliere nel Golfo dell’Oman.

I rapporti con l’Iran sono critici, con Teheran che ha comunicato di non rispettare più gli accordi sull’arricchimento dell’uranio, oltre ad essere stata accusata dagli Stati Uniti dell’attacco alle petroliere nel Golfo dell’Oman.

Secondo il piano gli Usa metterebbero a disposizione le navi militari per il controllo delle attività, mentre gli altri stati solamente quelle per il pattugliamento.

Nel tratto di mare che si sta prendendo in considerazione passerebbero ogni giorno circa 4 milioni di barili di petrolio. È chiaro il motivo per il quale gli Stati Uniti vogliono evitare altri episodi simili.

Il segretario di Stato, Mike Pompeo, ha dichiarato che nei 20 paesi potrebbero rientrare anche gli Emirati Arabi e l’Arabia Saudita.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

1,650FansLike
1,672FollowersFollow
305FollowersFollow

Ultime notizie

Spread Btp-Bund oggi 22 novembre: apertura stabile

Lo spread Btp-Bund di oggi 22 novembre ha aperto in maniera stabile rispetto alla media della settimana,...

Oggi l’incontro con ArcelorMittal: il Governo ha pronto un decreto

Dopo una settimana di discussioni, molte delle quali mediatiche, oggi ci sarà l'atteso incontro tra il Governo ed i vertici di ArcelorMittal,...

Milano, due morti in un incendio di un sottotetto ai Navigli

Sono due le persone morte in un incendio a Milano, in un sottotetto nella zona dei Navigli, come è stato riportato dalle...

Maturità, si cambia di nuovo: via le buste, torna il tema storico

Il ministro dell'Istruzione, Lorenzo Fioramonti, ha annunciato un nuovo cambiamento per gli esami di maturità di quest'anno, con il ritorno del tema...

Voto regionali su Rousseau: vince il “No” con oltre il 70%

Il Movimento 5 Stelle si presenterà alle prossime elezioni regionali in Emilia Romagna e Calabria e non ci saranno alleanze con altri...

Altri articoli