AirPods 3, la Apple pronta a presentarle entro la fine dell’anno

Gli AirPods 3 saranno venduti prima delle vacanze di Natale

AirPods 3 apple annuncia lancio entro fine anno

Il piano della Apple sarebbe quello di lanciare i nuovi AirPods 3 prima della fine del 2019, in tempo per gli acquisti di Natale e con alcune novità rispetto alla generazione precedente. A riverlarlo è Daniel Ives, esperto di Wedbush, che parla anche di certificazione per la resistenza all’acqua.

Due modelli, le novità di Apple

A produrre i nuovi modelli di AirPods 3 sarà l’azienda taiwandese Inventec, insieme all’impresa cinesa Luxshare Precision. Oltre alla certificazione per la resistenza all’acqua, come accade con gli ultimi smartphone da alcuni anni, ci sarà la riduzione del rumore, utile sia per chi le usa in strada o chi le usa al lavoro o in treno.

Uno dei principali problemi che Apple dovrà migliorare sarà l’autonomia della batteria, criticata nelle versioni precedenti dagli utenti, rispetto ai concorrenti che riuscivano ad avere risultati migliori. Questi cambiamenti a livello produttivo porteranno anche a modifiche di design, probabilmente per ottimizzare gli spazi di allocamento della batteria ed avere maggiore autonomia a parità di volume.

Un modello sarà più economico, con materiali diversi e meno innovativo, mentre un altro sarà più costoso e con design differente.

Record di vendite

Dopo un avvio tra le critiche degli utenti, gli AirPods sono diventati indispensabili per un certo utilizzo, come per chi va a correre o li utilizza in luoghi affollati come gli autobus. Nel 2017 sono state vendute 16 milioni di unità, mentre nel 2018 ne sono state vendute il doppio: 28 milioni. Secondo le stime degli esperti del settore si punta a 100 milioni di vendite entro il 2021.