Siria, Francia e Gran Bretagna invieranno nuove truppe

Gli Usa avevano chiesto di poter ritirare i suoi militari dalla Siria

siria truppe militari francia gran bretagna

Come richiesto dagli Stati Uniti, che si stanno sfilando dalla guerra in Siria, Francia e Gran Bretagna invieranno più truppe in Siria per compensare il numero di militari in uscita. Questo accordo consente agli Usa di ritirarsi senza causare notevoli conseguenze.

Londra e Parigi sono gli alleati degli Usa in Siria, dovranno aumentare le loro truppe militari di un 10-15% a testa per compensare l’uscita degli americani. Non è ancora chiara la tempistica con la quale saranno inviati i militari.

La guerra in Siria è ancora in atto, nonostante l’Isis sia stato dichiarato sconfitto dopo aver riconquistato Raqqa, ma con il quale che continua ad avere degli affiliati e cellule in giro per il mondo e nella zona del conflitto. La cooperazione tra Francia e Gran Bretagna dovrà garantire il percorso di ritorno alla pace per il paese, anche per limitare il numero di profughi in partenza dal paese.