Angela Merkel rimane seduta durante gli inni dopo il terzo episodio di tremore

Nuovo protocollo per Angela Merkel: ascolterà gli inni da seduta dopo gli ultimi tremori

merkel rimane seduta inni tremore stato salute

Questa volta la cancelliera tedesca è rimasta seduta, insieme al primo ministro danese Mette Frederiksen, durante l’esecuzione degli inni, a causa dell’ultimo episodio di tremore, il terzo in un mese, avuto con il premier finlandese il 10 luglio.

Angela Merkel ha preferito rimanere seduta per evitare altre poco opportune speculazioni sul suo stato di salute. Dopo il terzo episodio ha dovuto chiarire di aver fatto degli esami ematici per capire la causa del tremore, a differenza del primo episodio, che fu archiviato con la “disidratazione” per il caldo.

La stampa ha iniziato ad essere più insistente sulla questione, con alcuni dettagli pubblicati dalla Bild tedesca, che parlano di esami accurati iniziati dopo il primo episodio. Inoltre sembrerebbe che gli esami ematici non abbiano dato segni di instabilità.

Il fatto che rimanga seduta può comunque alimentare uno stato di preoccupazione per le sue condizioni di salute, a pochi giorni dal suo 65esimo compleanno, come le hanno anche ricordato in conferenza stampa alcuni cronisti, ai quali ha risposto: “È normale invecchiare, si acquisisce esperienza, ci sono anche fattori positivi”.