Il noto rapper R. Kelly arrestato per pedopornografia

R.Kelly ha ricevuto numerose denunce negli ultimi mesi

r kelly accusato pedopornografia

L’arresto del rapper R. Kelly è avvenuto nella notte di giovedì, a Chicago, con l’accusa di tredici reati, compresa la pedopornografia ed intralcio alla giustizia. La star popolare nel mondo del R&B era già finita al centro delle polemiche per le denunce di molte donne di violenza e manipolazione.

Queste denunce risalgono agli anni ’90, ma sono arrivate solo nell’ultimo periodo: dieci a febbraio ed undici a maggio, che comprendono reati di abusi sessuali. Si è scatenato un dibattito mediatico sul cantante, con l’uscita anche di alcuni documentari sulla sua storia, come “Surviving R. Kelly” e “R. Kelly dopo la bufera“, basati anche sulle denunce arrivate.

Con l’attenzione mediatica generata dalle produzioni cinematografiche è aumentato il dibattito sulla condotta tenuta dal popolare cantante. Dopo la pubblicazione delle nuove accuse e denunce la sua casa discografica RCA lo aveva scaricato e la cantante Lady Gaga aveva interrotto la pubblicazione sui social del brano “Do What U Want“, che aveva prodotto insieme a R. Kelly.