Autotreno contromano sull’A10: il conducente era ubriaco – VIDEO

L'autotreno ha percorso due chilometri contromano sull'A10

La polizia di Imperia è riuscita ad evitare un incidente, fermano l’autotreno a Ventimiglia, sventando una potenziale tragedia sull’autostrada A10. Il conducente ha percorso due chilometri contromano, era in evidente stato di ebbrezza quando è stato fermato dagli agenti della polizia.

L’autotreno aveva cercato di tornare nella sua carreggiata, dopo essersi accorto di essere contromano, ed è stato poi fermato all’altezza di Ventimiglia. Ora dovrà pagare una multa da 6.500 euro, con l’autotreno che è stato confiscato.

L’episodio è stato ripreso dalle videocamere di sorveglianza all’altezza di Sanremo. Secondo le prime stime l’autotreno viaggiava ad una velocità di 100 km/h. L’autista, cittadino romeno, aveva tentato la manovra di inversione per tornare sulla carreggiata corretta, ma gli agenti lo hanno comunque fermato.