Fondi russi alla Lega, Savoini convocato oggi dai Pm milanesi

Savoini sarà sentito oggi dalla Procura di Milano

gianluca savoini interrogato pm milano

Oggi si terrà l’interrogatorio di Gianluca Savoini alla Procura di Milano, dopo l’uscita dell’audio di un incontro a Mosca con presunti emissari per un finanziamento di carburante (qui la conversazione integrale tradotta in italiano).

Un invito a comparire per oggi pomeriggio è stato inviato a Savoini, presidente dell’associazione LombardiaRussia e collegato all’inchiesta sui presunti finanziamenti russi alla Lega. Savoini avrebbe nominato un avvocato di fiducia per portare avanti l’interrogatorio.

Il tutto è nato dall’ipotesi di finanziamento per 65 milioni da parte della Russia alla Lega, da consegnare tramite una commessa dell’Eni, che però ha smentito fin dal primo giorno ogni legame ed affare con la Russia. Non essendoci la complicità dell’Eni, risulta difficile ipotizzare come la trattativa possa essere andata in porto. Non è ancora chiaro chi ha registrato la conversazione e l’ha poi resa nota.