Lancia la figlia dal balcone e poi si getta: morta la bambina, lui grave

Una bambina di 16 mesi è morta lanciata dal balcone dal padre

bambina lanciata balcone padre

Una tragedia a San Gennaro Vesuviano, in provincia di Napoli, dove un padre ha lanciato dal balcone la figlia di 16 mesi e poi si è lanciato anche lui. La bambina è morta sul colpo, mentre il padre è in gravi condizioni, ricoverato all’ospedale Carderelli di Napoli.

L’uomo, 35 anni, secondo gli inquirenti si stava separando dalla moglie e sarebbe questa la motivazione del gesto. Il padre con una scusa avrebbe fatto allontanare la madre in un’altra stanza, per poi prendere la figlia e compiere il gesto.

Le forze dell’ordine sono giunti sul posto insieme ai soccorsi, che hanno accertato la morte della bambina, mentre gli agenti hanno interrogato alcuni testimoni che vivevano negli appartamenti vicini al luogo dell’incidente.