Sondaggi elettorali SWG, la Lega si rinforza, il PD in netto calo

I sondaggi elettorali mostrano un calo del PD, nella settimana post revoca procedura di infrazione

sondaggi elettorali swg calo pd lega

I sondaggi elettorali settimanali di SWG mostrano un andamento di flussi interessante, con la Lega che continua la sua crescita, mai fermata dal post-elezioni europee, mentre il PD subisce il primo calo dal 26 maggio, molto corposo, in favore del M5S, che guadagna per la prima volta da diverse settimane.

La Lega si conferma al 37,7%, in aumento di uno 0,2 punti percentuali rispetto alla scorsa settimana, ma il partito a perdere di più è il PD, ora al 22%, in calo di 0,7 punti percentuali. Questo calo sembra andare in favore del M5S, che guadagna uno 0,5% rispetto alla settimana scorsa.

Stabili i partiti nelle retrovie, con spostamenti minimi per Forza Italia e Fratelli d’Italia, che da alcune settimane sono vicine nei sondaggi politici. Diminuisce nettamente la quota degli indecisi e del non vota, quella che non si esprime, passando dal 39% al 38%.

Sondaggi elettorali SWG 15 luglio

 15 luglio8 luglioTrend
Lega37,737,50,2
PD2222,7-0,7
M5S17,917,40,5
Forza Italia76,80,2
Fratelli d'Italia6,46,6-0,2
+Europa32,90,1
Verdi2,42,4=
Sinistra1,81,70,1
Altri partiti1,82-0,2
Non si esprime3839-1

È possibile ipotizzare che le recenti prese di posizione del premier Conte, più vicino al M5S che alla Lega, abbia portato un po’ di consensi ai grillini. Nelle ultime settimane il ruolo di Conte era stato chiave sia nel Consiglio europeo per la nomina di Ursula von der Leyen come candidata alla presidenza, sia come mediatore insieme a Tria per la procedura di infrazione.

Sembra che l’operato di Conte e Tria, che hanno scongiurato la procedura di infrazione e fatto scendere rapidamente lo spread, abbia convinto l’elettorato più istituzionale.