Corea del Sud, bombardiere russo viola lo spazio aereo: sparati colpi di avvertimento

Un bombardiere russo è entrato nel confine est della Corea del Sud

Da leggere

2 Giugno, polemiche per la manifestazione del centrodestra

Il centrodestra si è ritrovato in piazza oggi per la Festa della Repubblica, con un tricolore lungo...

Serie A, ecco il calendario per la ripartenza

Nella giornata di ieri è stato presentato ufficialmente il nuovo calendario della Serie A, proposto per la...

Nuovi casi di Ebola in Congo

Sono stati riportati nuovi casi di Ebola nella Repubblica Democratica del Congo, con casi di decessi nella...
Redazione
Piero Mangoni - Direttore responsabile - Via Gramigna 3, 44122 – Ferrara – tel. 393 22 80 455

Per la prima volta un aereo militare russo ha violato lo spazio aereo sud-coreano, un bombardiere della Russia è entrato nel confine est del paese ed è stato respinto con colpi di avvertimento dalle forze militari coreane.

La Corea del Sud in risposta ha messo in volo i propri aerei militari ed ha sparato colpi di avvertimento contro un aereo russo, il quale è entrato per due volte nello spazio aereo di Seul. A darne notizia sono stati gli stessi militari della Corea del Sud, sentiti dall’agenzia Yonhap.

Per la prima volta un aereo militare russo viola lo spazio aereo della Corea del Sud, anche se il 20 giugno scorso un velivolo russo era entrato nella zona sud-coreana per trenta minuti. Come riferito dalle forze militari sud-coreane, l’aereo russo ha sorvolato lo spazio aereo nella zona delle isole Dokdo, le quali sono “condivise” con il Giappone, per circa tre minuti, “violando i trattati internazionali”, hanno fatto sapere da Seul.

Non solo la Russia, però, ha violato lo spazio aereo sud-coreano, visto che sempre questa mattina due aerei militari cinesi erano entrati nella zona di identificazione di Difesa aerea della Corea del Sud, per poi unirsi ai bombardieri russi, in un’azione che pare essere stata coordinata. Il tutto è accaduto verso le 8.40 del mattino, quando in Italia era l’1.40 di notte.

Il ministero della Difesa della Corea del Sud intende protestare formalmente nei confronti di Cina e Russa per l’accaduto.

SEGUICI SUI SOCIAL

2,792FansLike
2,360FollowersFollow
384FollowersFollow

Ultime notizie

2 Giugno, polemiche per la manifestazione del centrodestra

Il centrodestra si è ritrovato in piazza oggi per la Festa della Repubblica, con un tricolore lungo...

Serie A, ecco il calendario per la ripartenza

Nella giornata di ieri è stato presentato ufficialmente il nuovo calendario della Serie A, proposto per la ripartenza che è stata decisa...

Nuovi casi di Ebola in Congo

Sono stati riportati nuovi casi di Ebola nella Repubblica Democratica del Congo, con casi di decessi nella città di Mbandaka, un cnetro...

Festa della Repubblica, Mattarella all’Altare della Patria

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha deposto questa mattina una corona di alloro all'Altare della Patria in occasione della Festa della...

Coronavirus nel mondo, salgono i contagi a 6,3 milioni

Oggi sono stati comunicati i dati aggiornati a livello globale, con oltre 6,3 milioni di casi positivi e 377 morti nel mondo....

Altri articoli